Chi Siamo

" Non so come ma quella mattina riuscii a eludere il controllo di mia madre e con il passo incerto di un bambino di poco più di due anni attraversai i 10 metri che separavano il nostro ombrellone dalla battigia. Mi tuffai senza esitazione fra le onde e qualche istante dopo mi ritrovai seduto sul bagnasciuga, sbatacchiato e un po' imbarazzato per l'inspiegabile scomparsa del mio costume, chiedendomi come mai tutte quelle persone che vidi accorrere verso di me avessero tanta premura di raccogliermi e verificare le mie condizioni di salute. Io stavo bene...anzi, m'ero pure divertito tantissimo! Cercai di spiegarlo anche alla mia mamma, naturalmente la più spaventata di tutti, ma senza grande successo…ancora oggi associa quella mattina alla comparsa dei suoi primi capelli bianchi! Era una delle tante giornate di sole trascorse con la mia famiglia nella bellissima spiaggia del Poetto di Cagliari alla fine di luglio del 1962 "...

Questa è una storia che non ha età... intendo dire che da quando sono nato, forse da prima, la mia passione per il mare e per tutte le sue infinite ricchezze non mi ha mai abbandonato... oggi, grazie alla mia perseveranza, trascorro metà dell'anno a piedi nudi sul legno caldo e accogliente della mia bellissima barca, la mitica Merkabà, un Beneteau Oceanis Clipper di circa 18 metri... ho fatto una scelta di vita complessa e impegnativa ma questa professione che mi sono "inventato", dopo 23 anni di carriera come docente nella Formazione Professionale, mi rende ogni giorno più felice... provo una soddisfazione immensa alla fine della giornata, quando i miei ospiti scendono dalla barca felici e ancora immersi nelle emozioni vissute... non esagero credetemi... lavoro con un piccolo staff che mi consente di garantire il massimo relax e divertimento agli amici a bordo in un ambiente armonico e familiare… anche perché mi sono imposto di non creare gruppi numericamente esagerati. Un altro aspetto che ritengo fondamentale è legato al fatto che non amo delegare gli altri nello svolgimento dei diversi compiti… preferisco dedicarmi direttamente ai miei ospiti… è un modo per garantire loro la mia costante disponibilità ma soprattutto è un arricchimento quotidiano sotto il profilo delle amicizie e conoscenze che trovano eco nel tempo grazie al fascino del mare e dell'andare a vela e che trasformano il desiderio di una nuova esperienza in pura passione… spesso è un arrivederci per ritrovarci l'anno successivo...

Fabiano